Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Domenica 17 Giugno 2018 Meteo: Meteo

Realizzato in Umbria il primo impianto fotovoltaico di Egenera con i Microinverter

Egenera, impresa umbra che si occupa di energie rinnovabili e sistemi di monitoraggio energetico,  è tra le prime aziende in Italia a realizzare impianti fotovoltaici attraverso la tecnologia dei Microinverter ed è orgogliosa di presentare il primo impianto entrato in funzione con questo sistema.

Quella dell’inverter da modulo rappresenta, infatti, una tecnologia innovativa nel campo del fotovoltaico, in quanto consente un incremento in produttività, resa e sicurezza. E’ entrato in esercizio a Spoleto uno dei primi impianti realizzati in Umbria con gli inverter da modulo. Si tratta di un residenziale della potenza di circa 6Kwp con una produzione annua stimata di 6915 Kwh che andrà coprire il 40% del fabbisogno energetico.

L’utilizzo delle energie rinnovabili consente un risparmio economico in bolletta e una minore dipendenza dalle fonti fossili altamente inquinanti, tanto che solo con il funzionamento di questo impianto abbiamo contribuito affinché nella verde Spoleto ci sia una  riduzione annua di 1,73 TEP (Tonnellate equivalenti di petrolio) e 3,7 Tonnellate di CO2, un bel risultato no? Sopratutto se lo sommiamo agli altri impianti che Egenera ha realizzato in quell’area, quali: Costa D’Oro S.p.A. che contribuisce a ridurre 399 Tonnellate annue di CO2, Monini S.p.A.120 , Paolini Legnami S.r.l. 24,9 Tonnellate di CO2 risparmiate, stessa quantità per l’impianto di Costruzioni Edili CDS.  A queste vanno sommate le circa  60 Tonnellate raggiunte  attraverso altri impianti residenziali realizzati nella zona per un totale di 632 Tonnellate di CO2 risparmiate per la città di Spoleto: insomma possiamo essere fieri dell’impronta ecologica che la nostra realtà contribuisce a creare!

Come appena affermato, l’innovativa tecnologia utilizzata per questo tipo di impianto, consente un incremento nella produttività e nella resa di ogni modulo, dal momento che elimina l’effetto domino, tipico degli impianti tradizionali e consistente nella riduzione della prestazione dell’intero impianto quando anche solo un modulo è in ombra. Nel nostro caso questo non può avvenire, poiché il problema rimarrebbe isolato al modulo in ombra, incidendo al minimo sul rendimento complessivo.

Tale principio vale anche per qualsiasi altro problema che interessa un singolo modulo: non c’è impatto sul resto del sistema. Tutto ciò si traduce in una maggiore resa complessiva e di conseguenza un maggiore guadagno economico.

Infine, in tutti gli impianti con inverter da modulo realizzati da Egenera è incluso il telemonitoraggio da remoto, che consente di controllare in tempo reale lo stato dell’impianto, la sua produzione e avere una tempestiva segnalazione di ogni eventuale guasto.

Qualche informazione su Egenera

Egenera si occupa di progettare e realizzare soluzioni innovative dedicate alla generazione dell’energia da fonti rinnovabili, alla realizzazione di progetti per la tutela dell’ambiente e alle tecnologie per il risparmio energetico. L’azienda è composta di un team di ingegneri, professionisti e tecnici ed è partner scientifico del progetto europeo LIFE+ “H2POWER” insieme al Comune di Perugia, Umbria Mobilità, Tamat Ong e I&TC. Questo la rende una delle poche realtà umbre che si occupa attivamente di ricerca, sviluppo e innovazione nel campo dell’idrogeno.

 

Info: www.egenera.it

info @ egenera.it
Phone +39 0757910039 – Fax +39 0757910040

Invia una domanda