Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Domenica 17 Giugno 2018 Meteo: Meteo

Legno e sughero protagonisti al Salone Satellite

Il legno è stato protagonista assoluto all’ultima edizione del Salone Satellite, la rassegna dedicata ai designer under 35 che si è svolta a Milano dal 9 al 14 aprile, in occasione del Salone del Mobile. In tutte le sue vesti e i suoi possibili utilizzi, declinato in diverse lingue del mondo esposte nel giro di qualche via milanese, è stato il materiale di tendenza più utilizzato nella nuova arte del cosiddetto “recycling design”, il cui obiettivo è un arredamento a basso impatto ambientale.

Come il legno, anche il sughero, un altro materiale 100% naturale, pare essere particolarmente amato da designer e creativi, che si sono presentati alla kermesse milanese con idee originali e innovative.

La portoghese Tania Da Cruz  (nella foto) si è aggiudicata il primo gradino del podio al Salone Satellite Award con “Braque”, un sistema di insonorizzazione in sughero.

La giovane designer ha interpretato in modo originale la lavorazione del sughero, molto usato nel suo Paese, progettando pannelli modulari di grande impatto decorativo e con eccellenti proprietà isolanti, sia termiche che acustiche. Con lo stesso materiale e la stessa lavorazione ha realizzato anche delle lampade a sospensione.

Invia una domanda