Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Lunedì 22 Aprile 2019

Progettazione

La casa dei 5 sensi

G.M.

A Magione il progetto del primo edificio sostenibile realizzato in Umbria con tecniche particolari di costruzione, utilizzando materiali ecologici, traspiranti ed atossici, nonché riciclabili, sostenibili e in gran parte a “Km 0” cioè provenienti da zone vicine; a basso consumo energetico, grazie ai sistemi di isolamento termico, e dotata di fonti di energia rinnovabili. Nel 2008 la casa ha ottenuto, proprio per le sue particolari caratteristiche che ne fanno il primo esempio del genere in Umbria, la certificazione di sostenibilità ambientale di classe “AA”, cioè

ENVIRONMENTAL DESIGN – Le risorse di un territorio a servizio dei progettisti

Alessandro Fancelli

Due ragioni fanno del Design per l’Ambiente, un settore in forte sviluppo.
La prima è la necessità di affrontare in modo concreto e razionale il rapporto tra uomo e territorio.
La seconda è il progressivo aumento del tempo libero.
Turismo, attività sportive e ricreative il prolungarsi della vita porteranno, infatti, ad un uso sempre più intensivo delle risorse ambientali: dalle bellezze naturali e paesaggistiche
ai monumenti storici, dalle tradizioni al folclore.

Un modo nuovo e creativo per rivestire il bagno

Anastasia Krylova

Con lo sviluppo e il cambiamento dei ritmi della societa moderna il bagno rappresenta un sistema “ambiente-benessere” dove ritrovare energia ed equilibrio dopo una giornata lavorativa o seplicemente il posto per avere la cura di sé stessi, immergendosi in esperienze sensoriale e spirituali regalate da acqua, vapore, luce e odori. La percezione del comfort domestico sempre pi

La Certificazione energetica degli edifici in Umbria: le Linee Guida Nazionali (25 Luglio ’09) e il Piano Casa (L.R.13/2009)

Paolo Cornacchini

  Dal  25 luglio, anche in Umbria come nelle altre Regioni che non hanno ancora legiferato in materia, è obbligatoria la redazione dell’ACE , attestato di certificazione energetica, secondo le Linee Guida Nazionali (Decreto Ministeriale 26/06/09). Il provvedimento riguarda le abitazioni oggetto di compravendita, quelle di nuova costruzione, quelle soggette a ristrutturazione e quelle date […]

Differenziare arredando: l’altro lato del design

Ilaria Bellini

La raccolta differenziata richiede impegno e attenzione, ma può dare anche molte soddisfazioni! si tratta di una pratica utile, che consente di ridurre l’inquinamento, gli sprechi e la quantità d’immondizia gettata nella discarica.

Fantasie floreali nelle collezioni tessili

Anastasia Krylova

Uno degli elementi importanti nella decorazione d’interni e’ il giusto uso dei tessuti che rendono la nostra casa piu particolare e creano comfort e armonia. La scelta di questi dipende dal tipo di ambiente che vogliamo arredare (cucina, soggiorno, camera da letto etc.) o dai colori degli complementi che abbiamo gia scelto. Il textile design nelle sue diverse espressioni come tende, linea letto, tappeti e tessuti per rivestimento e in tutta la sua storia ha seguito e segue un motivo floreale che viene considerato “classico”, ma anche interpretato in nuove forme nelle piu moderne